VERIFICA PERIODICA - actioncomputer

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

VERIFICA PERIODICA

MISURATORI FISCALI

Con il provvedimento 28 Luglio 2003, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N. 221 del 23/09/2003 l'Agenzia delle Entrate ha introdotto nuove regole per il controllo periodico sui registratori di cassa.

La verificazione periodica di un misuratore è effettuata su richiesta e a spese dell’utente che ne ha comunicato la messa in servizio, il quale dovrà rivolgersi ad un centro autorizzato (la lista dei laboratori autorizzati è disponibile nel sito dell'agenzia delle entrate ...) pena la non utilizzabilità del registratore fiscale.
La Ditta actioncomputer
dal 19 Ottobre 2007 con provvedimento numero prot. 2007/17947 opera come Laboratorio Autonomo ed è perciò abilitata a svolgere l'attività di Verificazione Periodica su qualsiasi Registratore di Cassa di qualsiasi marca e modello.

La verificazione periodica per la prima volta viene effettuata contestualmente al controllo di conformità (in tal caso viene eseguito dall'ufficio finanziario competente o dal fabbricante abilitato, titolare del provvedimento di approvazione del relativo modello) oppure all'atto della messa in servizio del misuratore fiscale (in tal caso la verificazione viene effettuata da laboratorio abilitato). Successivamente alla prima, le ulteriori verifiche annuali dovranno essere effettuate entro la data indicata sulla targhetta di verificazione periodica apposta sul misuratore.

La verificazione periodica può essere effettuata nel luogo di funzionamento del misuratore fiscale o nelle sedi dei soggetti abilitati ad eseguire la verificazione (il luogo dove è avvenuta la verificaizone va comunque registrato nel Libretto Fiscale del misuratore o nel relativo Addendum).



VFP

VFP

Verifica Periodica Annuale ESITO POSITIVO

Il registratore di cassa fiscale o misuratore fiscale deve essere sottoposto ad un controllo periodico annuale che si definisce VERIFICA PERIODICA.
La richiesta di verifica deve essere fatta dall'utente/utilizzatore, il quale dovrà rivolgersi ad un centro assistenza autorizzato dall'Agenzia delle Entrate come actioncomputer.
Sul misuratore fiscale verrà attaccata una targhetta verde su cui viene indicata la data della prossima scadenza e il riferimento di chi ha eseguito i test di controllo per garantire la conformità del misuratore fiscale alle norme vigenti. Tale targhetta non può essere rimossa o modificata.

93.78 € Aggiungi
VFPR

VFPR

Verifica Periodica Annuale ESITO POSITIVO

Se la verifica si dovesse concludere con esito negativo verrà apposta una targhetta di colore rosso con la scritta "NON UTILIZZABILE" che PRECLUDE l'utilizzo del misuratore fiscale, deve essere inoltre rilasciato un "Resoconto di Diffettosità" dove vengono inficate le difettosità tecniche, funzionali e fiscali riscontrate e i motivi dell’inutilizzabilità fiscale.
Avverso tale comunicazione l’utente può fare ricorso entro 40 giorni all’Agenzia delle entrate pena l’obbligo di defiscalizzazione del misuratore fiscale.
I registratori dichiarati inutilizzabili sono soggetti a defiscalizzazione se non vengono sottoposti a nuova verifica entro 40 giorni dalla notifica del resoconto

93.78 € Aggiungi
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu